Grande successo per la seconda edizione del “Non Compleanno”

Lorenzo Crea, Luca Iannuzzi, Eduardo Angeloni, Nicola Diomaiuta

Il Charity Party “Non Compleanno” ideato da Lorenzo Creadirettore diRetenews24 Initaly e Gt Channel Luca

Iannuzzi, Titolare e Founder del Nabilah Group, Eduardo Angeloni leader dei trasporti cinematografici del sud

Italia con la sua azienda T&D, e Nicola Diomaiuta,patron dei centri Narciso e presidente della categoria

estetica e bellezza di Confesercenti Campania.

2500 persone , 30 mila euro in beneficenza


Più di 2500 persone hanno affollato il Nabilah una delle più eleganti ed esclusive strutture della Campania ne

l cuore della spiaggia romana dell’area flegrea di Bacoli.
Una partecipazione incredibile che ha permesso di raccogliere circa 30 mila euro per sostenere l’Istituto

Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale” e la Fondazione Melanoma Onlus.
Il dato di quest’anno, sia in termini di presenza che di raccolta fondi, è quasi il doppio di quello della edizione

2022 a dimostrazione del fatto che l’evento sta riscuotendo un successo sempre crescente.

Grandi Nomi tra i Presenti

Tra i presenti anche il Dott.Paolo Ascierto ed il Dott. Alfredo Budillon, Direttore Scientifico del Pascale, che

hanno espresso grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione sottolineando l’ottimo lavoro svolto

dai quattro organizzatori.

L’ evento e le Aziende

Numerose ed entusiaste le aziende che hanno raccolto l’invito a sostenere l’iniziativa benefica. che hanno

partecipato al Charity. Sotto ad uno scenografico tendone di lucine dorate, infatti, era stata allestita un’area

food con diverse specialità enogastronomiche campane.

La musica, oltre alla solidarietà, è stata la grande protagonista della serata grazie all’esibizione di due grandi

artisti come Erminio Sinni Ciccio Merolla che hanno fatto cantare tutti i presenti con i loro successi. A far

scatenare il pubblico in pista ci hanno pensato i Dj Max Zotti, Cerchietto, Alessandra Argentino e il

giovanissimo Joe C.


L’evento è stato presentato da Valentino Voice e le coreografie sono state realizzate da Red Monium art.
Tra i tanti presenti anche l’attore Sergio Assisi, volto noto della televisione italiana, il comico Simone

Schettino, il modello Antonio Medugno, le attrici Ludovica Nasti,Gina Amarante, Mariacarla Casillo,

Mariasole Di Maio e Fabiola Balestriere e tanti altri volti che non hanno voluto far mancare la loro presenza.

Fra questi il Direttore Generale dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva.
Da sottolineare il fatto che tutti i lavoratori del Nabilah, le Hostess, il personale della sicurezza, i tecnici hanno

donato la loro giornata lavorativa contribuendo in modo significativo alla riuscita della manifestazione.
Una serata perfettamente riuscita che ha dimostrato come il divertimento e la solidarietà possono coesistere

in un connubio perfetto.

Si ringraziano quindi i seguenti sponsor per il contributo:

CapelloPro, O’Talebano Kebab Store, Gino Sorbillo, 50 Panino di Ciro Salvo, Signora Bettola Gallus, Macelleria di

Mare – Il Pescatore e lo Chef, Mozzarè Casearia, Il Monastero Ristovino, Pezzullo, Cuori di Sfogliatella, Pasticceria De

Vivo, Cavasete, Tenuta Sant’Agostino, Amoy Caffè, Zebby Animation – Events & Balloon Veneziano Raffaele,Psico

Paris di Titti Petrucci,Clarence Management, Carni Timbone, La Lasagna dal 1990, La Graffa di Edenlandia, Raffaele

Caldarelli, gruppo Icc, Terre Pompeiane, Luigi Turboli, Luigi Maffini, Pasticceria Mignone,  Pasticceria Casertano,

Consorzio di mozzarella doc.

Si ringraziano inoltre i media partner presenti:

We Can Dance, Campi Flegrei TV, Divi&Dive, GtChannel, Initaly, Retenews24, Empire Studios Italia.